Articoli

Un posto come casa - Cure palliative per persone in fase avanzata di malattia

Stampa

PROGETTO “UN POSTO COME CASA”

Cure palliative per persone in fase avanzata di malattia

 

L’associazione Luce per la Vita Onlus si è ufficialmente costituita nel luglio 1997 e nel 2017 è giunta al ventesimo anno di attività, una tappa significativa che testimonia un lungo impegno a favore del territorio su cui opera che si estende dalla cintura ovest di Torino fino al confine con la Francia.

Fin dall’inizio riconosciuta nel settore del no profit, ha lo scopo di fornire cure palliative gratuite per le persone in fase terminale di malattia.

Crediamo che tutti abbiano il diritto di essere assistiti nel migliore dei modi, fino all’ultimo giorno. Per questo stiamo accanto con professionalità e passione a chi soffre per una malattia terminale e alla sua famiglia, a casa e in hospice.

Vivere il tempo della malattia in fase avanzata nella propria abitazione offre numerosi vantaggi per la persona assistita, per la famiglia e le persone care: a casa propria, infatti, il riconoscere i propri spazi, il vivere quotidiano, la presenza della famiglia e degli amici, senza costrizione di orari di visite e senza un ritmo dettato dalle esigenze organizzative di un reparto ospedaliero, permette una maggiore serenità nonostante la difficoltà del momento.

Gli stessi principi e obiettivi (garantire il benessere psicologico e relazionale
dell’utente e dei suoi familiari, uniti al comfort ambientale) animano l’attività all’interno dell’Hospice Anemos dell’Ospedale San Luigi Gonzaga di Orbassano, struttura che Luce per la Vita gestisce dal 2011. L’Hospice esiste per tutte le persone che, per via di particolari fragilità di tipo familiare, non possono essere assistite a casa, ma che trovano nell’hospice un luogo fatto di spazi sicuri in cui vengono garantite sia la privacy sia la libertà da orari di visita prestabiliti e in cui lavora, 24 ore su 24, personale altamente qualificato.

Per svolgere le nostre attività abbiamo una convenzione con l’ASL TO3 per le cure palliative offerte presso il domicilio dei malati e una convenzione con l’AOU San Luigi Gonzaga di Orbassano per la gestione dell’Hospice Anemos situato al suo interno. I contributi dell’ASL e quelli dell’AOU San Luigi coprono però solo circa il 50 % dei costi delle équipe altamente specializzate di cui Luce per la Vita dispone per svolgere questo delicatissimo lavoro.

Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter essere accanto al sempre crescente numero di persone che ha bisogno di cure palliative:

Con 50 € doni una giornata di assistenza

Con 150 € doni tre giornate di assistenza

Con 300 € doni una settimana di assistenza

Dona anche tu una giornata di assistenza ai malati inguaribili: insieme possiamo davvero fare la differenza! Clicca QUI per scoprire come aiutarci.

Associazione Luce per la Vita Onlus, © 2012

CF 95553310012, p.iva : 09062860011, mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., tel 011 909 22 92, fax 011 9510925

Copyright 2011 Luce per la Vita. All Rights Reserved.
Joomla 1.7 templates by hostgator coupon